24/7
CHIAMA
󰀑 080 48 05 135
Home Dintorni
󰁕 󰁒

L’ agriturismo è anche un ideale punto di partenza per chi voglia compiere delle escursioni, a piedi o in bicicletta, per le stradine ed i sentieri che attraversano la Valle d’Itria, alla scoperta di uno dei paesaggi più belli e suggestivi d’Italia, costellato di masserie, vigneti, uliveti e punteggiato da innumerevoli trulli. Quattro chilometri separano l’agriturismo da Martina Franca, famosa per il suo barocco, le strade bianche e l’accoglienza della sua gente. Vicinissimo è anche Locorotondo che offre uno scenario indimenticabile a chi giunge dalla strada di collegamento con Martina.  Poco più distanti, ma sempre in un raggio di 25 chilometri, troviamo l’imperdibile Alberobello patrimonio mondiale dell’umanità, Cisternino, Ostuni, Fasano con il suo “Zoosafari” e il parco giochi, Polignano a Mare e le sue grotte marine, Castellana Grotte, Putignano, scenario di uno dei più famosi carnevali d’Italia, Ceglie Messapica, Oria, Francavilla Fontana e Grottaglie, “città della ceramica”. In mezz’ora si raggiungono comodamente le spiagge di Torre Canne, Savelletri e Rosa Marina, che hanno fatto la fortuna del turismo balneare della Puglia che si affaccia sull’Adriatico. Comode escursioni, che non impegnano più di un giorno, consentono visite a Taranto e ai tesori della Magna Grecia; a Lecce indimenticabile per il fascino barocco del suo centro storico; a Bari, una delle più grandi città italiane, ricchissima di opere d’arte e monumenti del romanico pugliese; a Matera, città dei sassi e anch’essa patrimonio mondiale dell’umanità; a Castel del Monte ricco del fascino che emana ancora la figura di Federico II di Svevia.

Una varietà di mete possibili che fanno della Masseria Madonna dell’Arco il luogo perfetto per un soggiorno, in grado di unire il piacere rilassante del vivere fra i campi, respirando gli odori e gustando i sapori mediterranei. Con il gusto della scoperta di uno dei territori italiani più interessanti per la bellezza dei panorami, delle città e delle opere d’arte che le adornano.